Ci trovate dentro:
Il bel remix cut-up dei justice sui daft punk, per proseguire (sempre in Francia) coi mitici producer alan braxe e fred falke.
Passa poi per l’ electro scarna degli aux 88 e quella straniante con cantato in francese degli artefact, la breakdance-hit del mitico producer statunitense arthur baker ( famoso producer, in studio con afrika bambaataa per “planet rock”), l’ old school rap fumettistico di master o.c & krazy eddie, il funk ’80s con annessa drum machine del grande enzo avitabile, la hit roller-skating funk made in italy di stefano pulga a.k.a kano (ogni tanto ne metto una dei kano…se non si era capito uno dei miei gruppi “dance” preferiti!!), l’ hard funk di bobbie knight, il protorap con superbase groovy-disco del mitico dj radiofonico (e ispiratore dei primi rappers del bronx) Eddie cheba.
La compila prosegue con il grandissimo norman connors qui in versione superdisco, un roy ayers versione “stomp your feet” come la traccia seguente (bernard wright), anche se quest’ ultima ha un andamento maggiormente p-funk.
In chiusura di compila ho messo un grande e sottovalutato compositore italiano: roberto fogù (conosciuto ai più per la sigla del cartone “jeeg robot d’acciaio”. Il tema principale di “una vergine da rubare” é un grandissimo pezzo carico di blackness che vi sfonderà le casse!

Buon ascoltooo!

Tracklist:
1 daft punk-human After All (guy-man after-all justice remix)
2 jamiroquai- runaway (alan braxe & fred falke remix)
3 aux88- tom tom beats
4 artefact- m.a.e.
5 arthur baker- breaker’s revenge (dub mix)
6 master o.c.. & krazy eddie- masters of scratch
7 enzo avitabile- black out
8 kano- round and round
9 boobie knight & the universal- the lovomaniacs
10 eddie cheba- lookin’ good (shake your body)
11 norman connors- once i’ve been there
12 roy ayers- freaky deaky
13 bernard wright- haboglabotribin’
14 quincy jones- razzamatazz
15 roberto fogù- una vergine da rubare (main theme)

Enjoy!
http://www.mediafire.com/?mkelzzg2zzn

Leave a Reply

Your email address will not be published.